Dress Teller

Un’espressione di me nella città bianca

Oggi voglio raccontarvi di un nuovo progetto. Un progetto che sta nascendo in Puglia, per la precisione ad Ostuni.

Perché Ostuni? Vi starete chiedendo.

Per rispondervi devo far risalire il racconto a qualche anno fa… o forse anche qualche anno in più.

14 anni. Questa l’età che avevo quando ho incontrato per la prima volta la città bianca, avvolgente in ogni suo aspetto e tradizione. Da allora e per gli anni seguenti sono ritornata in Puglia, non solo in estate, ma ogni qual volta ne ho sentito la necessità.

Amo tornare in quel posto magico carico di meravigliosi ricordi, dove mi rimetto in sintonia con la terra, con le persone e con la natura.

Innamorarmi ogni volta di Ostuni, scoprire poco la volta pezzi di cultura e di tradizione ritrovarmi con i miei ricordi… ne ho bisogno, per sentirmi davvero completa.

Una parte del mio cuore da quando avevo 14 anni ha sempre pensato ad Ostuni come a una seconda dimora… E quindi mi sono detta: perché non portare un pezzo di me nella terra alla quale appartiene parte del mio cuore?

E siccome il mio cuore si riempie anche del mio lavoro, è stato naturale pensare di far nascere un mio atelier anche nella città bianca, un laboratorio che spero nel futuro prossimo possa diventare un luogo d’arte al servizio della terra e del luogo.

Una forte espressione della mia persona, che vuole raccontarsi anche in una veste diversa… non voglio svelarvi tutto adesso, ma se sarete pazienti vi regalerò, poco a poco, pezzi di questa meravigliosa avventura.