Dress Teller

Le luminose notti ad Ostuni, tra stelle cadenti e luminarie colorate

Anche quest’anno inizia il mio personalissimo conto alla rovescia per la notte di San Lorenzo e anche se i telegiornali daranno le date con la massima visibilità di questo evento – sì per me è un evento – resta sempre e solo una la notte magica: la notte di San Lorenzo.

Magica perché qui ad Ostuni il cielo di notte si mostra come un’opera d’arte, una delle più belle, sempre in grado di togliermi il fiato e di farmi restare per ore a guardare verso l’alto, il vento, il profumo di questa terra, non voglio niente di più che essere qui, ora.

E continuare a vivere Ostuni nel mese di agosto che dalla notte stellata di San Lorenzo arriva alla festa che prende vita nella città con colori, luce, musica… la Cavalcata di Sant’Oronzo uno spettacolo “luminoso” che riesce a lasciarmi senza parole ogni anno.

La capacità degli artigiani di vestire di luce la Città Bianca è uno spettacolo da non perdere e l’ultima settimana di agosto è infatti una delle mie preferite. La città si riempie di gente, allegria, vita!

Ogni tanto penso alle origini della festa e sorrido.

Niente è più bello che poter ricordare e sorridere. Sembrerò a tratti nostalgica ma sono fatta così… la meraviglia dell’uomo mi attrae, mi coinvolge, mi rende viva e dà, giorno dopo giorno, stimolo al mio lavoro.

Grazie Ostuni